RECENSIONE DI… “E SE POI MI INNAMORO PAZIENZA” DI ERIKA FAVARO


Salve lettori, oggi vi parlo di un libro che ho letto tutto d’un fiato. Mi riferisco a “E se poi mi innamoro pazienza” di Eika Favaro (Piemme editore).

3260-Sovra.indd

Carlotta è una trentenne veneziana, simpatica, ironica, creativa, ma con un odio profondo verso il mondo del lavoro. Ella detesta alzarsi presto per recarsi al bancone della gastronomia, odia tutti i giorni lavorativi ed è spesso a casa “malata”. I suoi buoni propositi per l’anno nuovo sono principalmente: licenziarsi, vincere alla lotteria e trovare un uomo che la mantenga a vita. Cosa succede se poi Carlotta incontra il bel Felix e si innamora? Tra locanbolesche avventure, equivoci, malattie vere e presunte e colpi di scena, riuscirà Carlotta a restare fedele ai suoi propositi?

«Credo di desiderare un uomo che si occupi di me per le piccole cose, che mi tenga la testa se ho la febbre, che mi racconti della sua giornata infernale, che mi porti per mano al parco, che mi prenda una cioccolata calda con panna. Che sia con me, e per me, nella vita di tutti i giorni. Che mi tenga a terra quando i pensieri brutti prendono il volo, che mi aiuti a sollevarmi quando va tutto male. Desidero questo e ne sono sorpresa, non era così, io non lo ero, mi sono sempre bastata, ero una single felice, non ho mai sofferto la solitudine, non mi è mai mancata la compagnia seppur sulla carta io non avessi un compagno: adesso voglio un fidanzato? È colpa sua, forse lui è l’uomo giusto».

L’opera è una commedia romantica tutta italiana. Ambientata in una delle città che tutto il mondo ci invidia, della quale l’autrice inserisce piccole ma significative descrizioni specie di quelle zone “non turisitiche”, e in cui le tradizioni tipicamente italiane si mescolano con quelle che la globalizzazione ci tramanda, si presenta come una piacevole lettura adatta anche a un contesto estivo di evasione.

Assolutamente ben riuscito è il personaggio di Carlotta. Donna dalle mille paure che riesce a cambiare grazie all’influenza dell’amore; un’amica sincera e devota ma con le incomprensioni tipiche dell’amicizia vera e non di quella alla “Sex and the city”, Carlotta, apparentemente superficale ma con esperienze dolorose alle spalle, cresce tra le pagine del romanzo divenendo pienamente adulta, consapevole del suo ruolo nella società.

Il romanzo unisce al riso la riflessione, alla leggerezza la saggezza. E’ una lettura non particolarmente impegnativa ma che mette ben in luce lo sfacettato mondo delle donne con i suoi problemi e le sue gioie, le sue cadute e le sue risalite.

LINK ACQUISTO E se poi mi innamoro, pazienza (Forever)

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...