RECENSIONE DI… “CUORI SOTTO TIRO” DI ANTONIO SCOTTO


Salve lettori e buon anno. Le recensioni riprendono con un bel romanzo che unisce romance e suspence. Mi riferisco a “Cuori sotto tiro” di Antonio Scotto (autopubblicato dall’autore).

51g1-5yykkl-_sx355_bo1204203200_

Jenny è una giovane imprenditrice che gestisce assieme alla cugina Martina un negozio d’abbigliamento. Donna libera e indipendente, Jenny sta trattando con il playboy Valerio l’acquisto di un monolocale che userà come deposito quando il fidanzato Andrea, architetto incaricato di progettare nuovi alberghi in città, irrompe proponendole una inaspettata vacanza alle Canarie. Jenny accetta e dopo quattro giorni trascorsi in paradiso, si ritrova catapultata nell’inferno. Andrea viene ucciso e l’incontro con l’ispettore Chris le stravolgerà l’esistenza.

“Era la prima volta che le mostrava quel lato di sé che lei aveva percepito sin dal primo momento, sin da quando il suono di quel violino aveva edificato un ponte invisibile ma indistruttibile tra le loro anime”.

“Cuori sotto tiro” è un romanzo che si può definire pienamente riuscito. La trama originale e mai banale e i continui colpi di scena regalano un piacevole testo di agevole lettura.

Il romanzo unisce diversi generi. Tra le sue pagine si avverte la presenza del romance con la sua tenerezza di sentimenti; si ritrova anche il giallo con i suoi canoni tecnici e si respira un pizzico di erotico nei momenti d’amore.

L’autore riesce a rispettare i canoni di ciascun genere letterario senza mai cadere nel ridicolo. Delinea i personaggi offrendo al lettore un ritratto a tutto tondo della loro fisicità, certo, ma soprattutto della loro psicologia e del loro modo di reagire dinanzi alle difficoltà.

Jenny e Chris, i protagonisti della vicenda, non sono due personaggi stereotipati o irreali.  Essi si muovono sulla scena narrativa incarnando tratti comuni. Jenny, innamorata del suo Andrea, rimane folgorata quando casualmente sulle note della canzone My Way (quasi un’altra protagonista del romanzo) incrocia lo sguardo del bell’ispettore, rimane di stucco quando se lo ritrova davanti in veste di annunciatore di morte, si arrende alla passione tra le sue braccia e vive col timore di avere di fronte un mostro. Chris è un eroe diverso. Dalla psicologia fragile e già ampiamente ferita, tende a manifestare sentimenti di possesso e di accentuata gelosia nei confronti della sua donna e a creare, col suo comportamento, gravi equivoci.

L’autore si serve di uno stile semplice, diretto e consono ai vari generi letterari che sceglie per il suo romanzo. Userà un linguaggio tenue e dolce nei momenti tipici di romance; un linguaggio tecnico, ampiamente descrittivo e dal ritmo serrato nelle situazioni da romanzo giallo e linguaggio esplicito nei momenti erotici.

Il lettore si sente costantemente parte della vicenda. Resta incollato alle pagine per capire come si evolverà la situazione e quale destino sarà riservato ai protagonisti di questa storia. E’ un lettore – protagonista che si diverte a immaginare, a fare congetture, a indovinare la soluzione del caso…

Un romanzo di piacevole lettura e, senza dubbio, diverso dal solito giallo.

LINK ACQUISTO Cuori Sotto Tiro

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...