RECENSIONE DI… “L’AMORE E’ UN DIO” DI EVA CANTARELLA


Salve lettori, oggi vi parlo di un saggio dedicato al mondo greco classico. Mi riferisco a “L’amore è un dio” di Eva Cantarella (Feltrinelli editore).

Il saggio verte sui temi dell’amore e del rapporto amoroso nel mondo greco. La celebre studiosa descrive principalmente miti e leggende (alcuni ormai divenuti parte del nostro patrimonio culturale, altri meno noti), indaga su aspetti filosofici, giuridici e sociali senza dimenticare il vasto patrimonio letterario ellenico. Tra queste pagine si legge di Eros, Afrodite, Medea, Elena, Santippe… In ogni capitolo l’autrice si sofferma sul racconto della vicenda, sulla sua spiegazione (cercando, laddove possibile, riferimenti con la nostra contemporaneità) e, talora, crea brevi excursus.

“Per i greci l’amore era un dio di nome Eros. Un dio armato, che con il proprio arco scoccava frecce spesso mortali. Chi ne veniva colpito non aveva scampo: si innamorava. Ma Eros non era solo sentimento, era anche desiderio sessuale.”

Il saggio si rivela di agevole lettura grazie allo stile narrativo usato dall’autrice, la quale abbandona i canoni tipici della saggistica, come ella stessa precisa nella prefazione. Frasi brevi e dirette permettono al lettore di non annoiarsi e di apprezzare la bellezza del mondo classico.

Un discorso a parte merita la brevitas che contraddistingue l’opera infatti la studiosa tratta gli argomenti brevemente (a ogni ritratto dedica un paio di pagine, talora anche meno). Questa brevità potrebbe essere considerata l’elemento negativo dell’opera poiché non fornisce al lettore approfondimenti o nozioni che vadano oltre la “lezioncina scolastica”. Tuttavia, sempre citando la prefazione all’opera, l’autrice specifica che essa non è dedicata agli “addetti ai lavori” ma alla gente comune, affinché si avvicini a questo mondo antico, ancora privilegio di pochi. Stesso motivo per il quale il libro è sprovvisto di un apparato di note.

Complessivamente il saggio si rivela una piacevole lettura, offre un assaggio di una società diversa dalla nostra ma non per questo meno degna di considerazione. Un mondo con i suoi pregi e difetti, alba della nostra modernità.

LINK ACQUISTO L’amore è un dio. Il sesso e la polis

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...