RECENSIONE DI… “BRIDGET JONES UN AMORE DI RAGAZZO” DI HELENE FIELDING


TUTTI STRANI IN QUELLA FAMIGLIASalve lettori, oggi vi parlo dell’ultimo capitolo di una trilogia che sicuramente tutti conoscete. Mi riferisco a “Bridget Jones un amore di ragazzo” di Helene Fielding (Rizzoli editore).

Bridget, dopo la prematura morte di suo marito Mark Darcy, è ora una vedova signora di mezz’età con due figli al seguito e un lavoro da sceneggiatrice. Affetta dalla “verginità di ritorno”, decide di approdare su twitter e su varie piattaforme d’incontri. Sarà proprio grazie al mondo social che conoscerà un ragazzo quasi trentenne che diverrà il suo toy boy. Tra allarme pidocchi, pianti, sorrisi, corse e situazioni al limite dell’assurdo la nostra Bridget guarderà la sua nuova vita sotto una nuova luce.

“E, comunque, sappiatelo: mi rifiuto di credere di avere l’età che ho. Per dirla con Oscar Wilde, trentacinque sono gli anni perfetti per una donna, tanto che molte di noi hanno deciso di averli per tutta la vita.”

Apprendere della morte di Mark Darcy è un trauma che va a ribaltare la concezione stessa di lieto fine. Al di là di questo piccolo sfogo, il romanzo ricalca la struttura dei precedenti: le vicende di Bridget sono narrate in forma di diario nel quale grande spazio viene dato ai problemi di peso.

Bridget appare sotto una veste diversa: è madre, è sola e deve cercare di mantenere salde le redini della famiglia. Questo non le impedisce di essere protagonista di numerose situazioni imbarazzanti ed esilaranti che fanno sciogliere il lettore in genuine risate. Senza dubbio Bridget è una donna nuova, moderna, all’avanguardia, un po’ fuori dalle righe ma pur sempre dotata di romanticismo e di una grande  bontà d’animo.

Lo stile è semplice, diretto, molto dialogato e coinvolgente. Il lettore si sente parte della vicenda dalla prima all’ultima pagina e attraverso la protagonista riflette sulla precarietà della vita, sul senso di perdita e di abbandono, su quanto sia difficile andare avanti quando sembra che non si abbia più la forza di farlo.

Un romanzo che unisce alla leggerezza tipica del genere, un pizzico di riflessione che rende Bridget un’eroina quotidiana dei nostri tempi.

LINK ACQUISTO  Bridget Jones. Un amore di ragazzo (Best BUR)

Grazie della lettura, alla prossima 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...