RECENSIONE DI… “I FERRI DELL’EDITORE” DI SANDRO FERRI


Salve lettori, un nuovo weekend sta bussando alle nostre porte con le sue ore cariche di relax e buone letture. Questa sera sono qui per parlarvi di un saggio di argomento editoriale, dallo stile scorrevole tanto che l’ho letto in pochissime ore. Mi riferisco a “I ferri dell’editore” di Sandro Ferro (e/o edizioni).

i-ferri-delleditore-ok-300x336

Perché leggere? Cosa preferire tra libri cartacei ed ebooks? Qual è il compito dell’editore? Nell’era dell’autopubblicazione le case editrici sono destinate a scomparire? In questo breve saggio Sandro Ferri, fondatore della casa editrice e/o prova a rispondere a queste domande e a presentare il mestiere dell’editore nel XXI secolo.

“La letteratura migliore in fondo è proprio questo: una continua sorpresa, uno spaesamento che s’intreccia con l’immedesimazione, la scoperta di nuovi territori con l’eccitazione che l’accompagna, la paura e l’esitazione a volte, altre volte la soddisfazione.”

Ho acquistato questo saggio quasi per una sorta di “deformazione professionale” e confesso che la sua lettura si è rivelata molto stimolante.

Generalmente quando si acquista un libro ci si ferma alla lettura della quarta di copertina, tuttavia un libro non è solo questo. Dietro vi è un lungo lavoro che inizia con la valutazione del manoscritto, per passare poi all’editing, all’elaborazione grafica e per terminare con la messa in vendita.

L’autore, che vive da decenni nel mondo editoriale, accompagna il lettore in questo viaggio dietro le quinte, illustrando nei dettagli le varie fasi del lavoro. Non mancano approfondimenti specifici riguardo la e/o, approfondimenti che offrono al lettore la possibilità di avere un esempio concreto di progetto editoriale.

Conclude l’opera un racconto molto toccante ambientato in un’epoca nella quale nessuno legge più.

L’autore si serve di uno stile semplice, fluido e diretto per rivolgersi anche a quanti non conoscono le complesse dinamiche editoriali.

Poiché non si tratta di un romanzo, non si può parlare di un vero e proprio coinvolgimento emotivo da parte del lettore, ma piuttosto di curiosità suscita nel pubblico. Da questo punto di vista l’autore riesce a “sedurre” i suoi lettori offrendo loro la possibilità di conoscere ciò che vi è oltre il prodotto libro.

Una lettura interessante. Un fascio di luce sul sistema editoriale italiano.

LINK ACQUISTO  I ferri dell’editore

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

3 pensieri su “RECENSIONE DI… “I FERRI DELL’EDITORE” DI SANDRO FERRI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...