RECENSIONE DI… “LA PICCOLA BOTTEGA DEI SOGNI” DI FIONA HARPER


Salve lettori, il mese di dicembre è iniziato da qualche giorno e, come già avvenuto lo scorso anno, il blog s’illumina simbolicamente di lucine colorate. Questa sera sono qui per presentarvi la prima di una serie di recensioni di romanzi a tema natalizio che vi terranno compagnia fino agli ultimi giorni del 2015. Oggi vi parlo di un romanzo davvero carino e invernale. Mi riferisco a “La piccola bottega dei sogni” di Fiona Harper (Harlequin Mondadori editore). Ringrazio la casa editrice per avermi spedito una copia.

la-piccola-bottega-dei-sogni_hm_cover_big

Nicole ha da poco perso l’amore della sua vita quando, la sera di Capodanno, assieme a delle amiche partecipa a un party in maschera e complice l’alcol e lo scoccare della mezzanotte, si ritrova con le labbra incollate a quelle di Alex, affascinante fotografo. Dieci mesi dopo, Nicole, organizzatrice di proposte di matrimonio, accoglie nel suo ufficio Saffron, una celebrità tutta vizi e capricci, desiderosa di stupire il proprio fidanzato dichiarandogli il proprio amore. Per la giovane è un’immensa sorpresa scoprire che l’uomo del quale Saffron parla altri non è che Alex, da lei mai dimenticato.

“D’accordo, di solito non se ne andava in giro a baciare perfetti sconosciuti, ma forse una follia all’anno era permessa. Una all’anno era senz’altro abbastanza. Aveva speso molte energie per diventare la donna che era adesso. Non avrebbe rovinato tutto solo per un bacio alcolico. Anche se era stato un bacio veramente bellissimo…”

 Ciò che immediatamente attira l’attenzione del lettore di questo romanzo è la sua copertina curata nei dettagli, molto invernale e natalizia che immette immediatamente nella magica atmosfera delle feste.

La trama segue le vicende di Nicole e Alex, due personaggi normali alle prese con turbamenti e innamoramenti.

Nicole ha afferrato le redini della sua vita dopo un periodo di profonde incertezze e, difatti, la sua impresa rappresenta allo stesso tempo la realizzazione di un sogno e il desiderio di dimostrare il suo valore. Determinata, con mille idee in testa, vera leader in campo lavorativo e amica leale, la giovane fugge dall’amore. Dopo una storia conclusasi con un addio, Nicole ha perso totalmente la fiducia in questo sentimento sino ad arrivare ad annientarlo e a rifiutarsi categoricamente di provare qualcosa nei confronti di un uomo. Un’indole complessa, la sua, destinata, però, a subire grandi scossoni fino a renderla una nuova persona.

Alex, amante del bello e dei sentimenti, colui che in un primo momento può dare l’impressione di essere l’ennesimo uomo che ama circondarsi dalle donne, non è poi così diverso da Nicole. Anch’egli deluso dall’amore, insicuro nella vita privata e determinato in campo lavorativo, sorprende positivamente il lettore regalando magia e teneri sorrisi.

L’autrice si serve di uno stile semplice, diretto e molto dialogato. Le vicende sono narrate in terza persona e anche se seguono uno schema piuttosto prevedibile, riescono a coinvolgere il lettore e a farlo sentire costantemente parte della vicenda.

Un romanzo dolce. Una lettura piacevole e rilassante. Un libro da accompagnare a una tisana calda durante una fredda sera di dicembre.

3stelle

LINK ACQUISTO La piccola bottega dei sogni

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...