RECENSIONE DI… “NATALE SOTTO LA NEVE” DI KAREN SWAN


Salve lettori, l’attesa del Natale sta per concludersi. Ultime ore per gli ultimissimi acquisti e spese e poi saremo invasi dall’atmosfera e dalla calorie. Questa mattina sono qui per proporvi un’altra recensione a tema di un romanzo che unisce al romance atmosfere misteriose. Mi riferisco a “Natale sotto la neve” di Karen Swan (Newton Compton editori).

natale-sotto-la-neve-di-karen-swan-e1447310159838

Allegra Fisher lavora nel mondo della finanza, ha trentuno anni e non ama il Natale. Mentre Londra si prepara per le giornate festive, lei è su un volo diretto a Zurigo dove avverrà un importante incontro che potrebbe valere migliaia di sterline. È proprio su questo volo che Allegra incontra l’affascinante Sam, il quale si sta recando a Zurigo per seguire le medesime trattative. Per Allegra, però, la Svizzera non è solamente sinonimo di lavoro ma anche di mistero, infatti sarà proprio a Zermatt, località turistica sulle Alpi svizzere, che la giovane assieme alla sorella minore Isobel verrà a conoscenza di un grande segreto rimasto per anni sepolto sotto la neve, destinato a cambiare la storia della loro famiglia.

“Le montagne conservano molti segreti e per lungo tempo. Ma non in eterno. Finiamo sempre per scoprirli.”

Dopo una prima parte caratterizzata dal ritmo lento e da una staticità a livello contenutistico (l’autrice narra tutte le vicissitudini della protagonista in ambito finanziario), l’opera entra nel vivo attraverso una fitta rete di bugie, inganni, sotterfugi e misteri.

Centrale è il rapporto tra Isobel e Allegra, due sorelle apparentemente molto diverse l’una dall’altra.

Isobel, dai lunghi capelli biondi, figura angelica che adora stare al centro dell’attenzione, consapevole della propria bellezza, amante dei bei vestiti e madre di un tenero pargoletto, ha scelto la vita familiare e la solidità di un matrimonio.

Allegra, dai capelli castani corti e sbarazzini, preferisce la praticità. Donna all’interno di un mondo fatto prevalentemente da uomini sa destreggiarsi abilmente tra numeri e calcoli, determinata e testarda, vive per il lavoro. Nella sua vita non vi è posto per un uomo, per una relazione, per una famiglia, per un’emozione.

Due figure femminili unite più che mai dinanzi a eventi che sembrano riscrivere la loro storia. Due sorelle proprio come sorelle erano Valentina e Anya le cui vicende tornano prepotentemente a galla. Incredulità, dubbi e incertezze, sospetti fino a nuove consapevolezze: Isobel e Allegra insieme soffrono, piangono, ridono, guardandosi sempre con complicità, legate per affrontare la tempesta che si sta abbattendo su di loro.

Sam, l’imperscrutabile, arcigno uomo d’affari. Una minaccia per Allegra, un incomodo per il suo lavoro e allo stesso tempo la promessa per un nuovo futuro. Il loro è un rapporto adrenalinico fatto di costanti alti e bassi, d’incontri e scontri, di alleanze e battaglie, d’incomprensioni e continui chiarimenti.

Protagonista muta è la neve. Superficie bianca e inerme che tutto copre e tutto poi restituisce. Coltre onnipresente che narra una nuova storia incredibile e stupefacente, elemento naturale destinato a incidere sulle sorti narrative.

L’autrice cura con attenzione l’ambientazione delle vicende. Il paesaggio svizzero innevato, gli chalet, i negozietti di prodotti tipici assieme allo stile semplice, diretto e fluido (specie nella seconda parte del romanzo)catapultano il lettore nell’atmosfera natalizia e gli consentono di seguire con grande interesse tutte le vicende che ruotano attorno alla famiglia Fisher.

Un romanzo dalla trama accattivante. Un’opera interessante e invernale. Un groviglio di sentimenti, atmosfere ed emozioni.

3stelle

LINK ACQUISTO  Natale sotto la neve (eNewton Narrativa)

Grazie per la lettura, vi auguro buon Natale e ci risentiamo presto con altre recensioni a tema 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...