IL NATALE DEL NOSTRO PASSATO – TAG


Salve lettori, come sicuramente avrete intuito, adoro il Natale e la magia natalizia. Questa mattina, per caso, visitando il blog di Gabriella Fangirl in love with books, mi sono imbattuta in un tag a tema natalizio al quale non sono riuscita a resistere.

Il tag consiste nel rispondere ad alcune domande riguardo i Natali del nostro passato.

Scrivevi la letterina a Babbo Natale?

Sì, scrivevo la letterina ogni anno, qualche giorno dopo la festa dell’Immacolata. La scrivevo di sera, dopo aver finito i compiti,  con enorme precisione curando la calligrafia e la sintassi, poi la chiudevo all’interno di una bustina da lettere e la poggiavo nel Presepe. La mattina seguente, prima di andare a scuola, rivolgevo uno sguardo speranzoso al Presepe e la letterina non c’era più!

Quale regalo avresti voluto ricevere da Babbo Natale ma lui non te l’ha mai portato?

Desideravo follemente la Nouvelle Cousin, grande e superaccessoriata. L’ho inserita per due – tre anni nella consueta letterina, ma Babbo Natale non ha mai recepito il messaggio, o meglio, l’ha recepito in parte poiché mi ha regalato una mini cucina per le Barbie. Bellissima, certo, ma non era la Nouvelle Cousin.

Racconta un episodio natalizio di quando eri piccola.

A scuola preparavamo canti e poesie per la tradizionale recita natalizia. La Vigilia di Natale, assieme a mia cugina, riproponevamo questi “successi” dando vita a una sorta di show dinanzi al Presepe per celebrare la nascita del Bambino Gesù.

Il tuo cibo preferito a Natale.

I miei cibi preferiti a Natale erano, sono e saranno i dolci: pandoro, biscottini al burro, ferri di cavallo, torte varie.

Giocavate a qualche gioco di società con i parenti? Qualcuno barava?

Adoravo i giochi di società con i parenti e tuttora li adoro. Giocavamo e giochiamo a tombola, mercante in fiera, con le carte. In passato, soprattutto noi bambini, provavamo a barare, ma senza alcun risultato poiché venivamo prontamente scoperti dagli adulti.

Se hai fratelli litigavi con loro per aprire i regali?

Sono figlia unica per cui non ho vissuto questa esperienza. Mi è capitato di litigare con mia cugina, ma il più delle volte li aprivamo contemporaneamente.

Qual è per te la parte più bella del Natale?

La parte più bella del Natale è l’atmosfera natalizia: le strade addobbate, la gente indaffarata, i negozi pieni, le cioccolate calde bevute in compagnia degli amici e le letture a tema natalizio.

Film natalizio preferito.

Da piccola adoravo due film: La bella e la bestia un magico Natale e Il primo Natale di Yoghi.

Secondo te Babbo Natale esiste?

Ho smesso di credere in Babbo Natale all’età di dieci anni, anche se per qualche annetto, avendo cugini più piccoli, ho finto di crederci. Credo che Babbo Natale esisterà fin quando ci saranno bambini che credono in lui.

Condividi la magia del Natale e tagga qualcuno.

Non taggo nessuno in particolare. Chiunque ami la magia natalizia, si senta libero di rispondere a queste domande.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...