BYE BYE CHRISTMAS BOOK TAG


Salve lettori, le vacanze natalizie sono terminate. Ebbene, sì, il tanto temuto 7 gennaio ha fatto prepotentemente irruzione nelle nostre vite sancendo il ritorno alla vita di tutti i giorni. Prima di riporre negli scatoloni addobbi e lucine colorate, vi propongo questo book tag  a tema che ho trovato per caso sul blog L’angolo letterario.

Pronti? Via!

1- Devi smontare l’albero e lo fai a malincuore:un libro che hai finito, ma di cui vorresti leggere all’infinito.

Sono molti i libri che vorrei proseguissero all’infinito. Cito una saga e precisamente la trilogia dei fratelli O’Neil di Sarah Morgan. Ho adorato queste storie, immedesimandomi nei personaggi e desiderando ardentemente visitare lo Snow Crystal Resort e non vi nascondo che letta l’ultima parola del terzo volume mi sentivo come se avessi detto addio a un amico.

2- Hai scartato tutti i pacchetti, ma il regalo giusto non è arrivato: il libro che ti aspettavi di trovare sotto l’albero.

Mi sarebbe piaciuto leggere Assassinio all’Ikea di Giovanna Zucca.

3- La frenesia delle feste ti ruba gran parte del tempo: un libro natalizio che non hai avuto tempo di leggere o di comprare.

Durante queste vacanze sono stata spesso da parenti e non ho avuto il tempo di leggere Natale da Chanel di Daniela Farnese.

4- Riponiamo i pastori nella carta velina e smontiamo il presepe: un libro che rileggi ogni anno.

Non ho l’abitudine di rileggere libri. Ogni tanto mi piace sfogliare e perdermi tra le righe de Il piccolo principe.

5- Esci fuori di casa e trovi un pacchetto a sorpresa: un libro ricevuto senza che te lo aspettassi.

Questo Natale ho ricevuto parecchi libri. Una vera e propria sorpresa (anche perché l’opera tratta una tematica a me molto cara) è stato Breve storia del libro (a modo mio) di Andrea Kerbaker, regalatomi da un’amica.

6- Hai lo stomaco pieno per i troppi cenoni: il libro che più ti ha dato alla nausea.

Un libro che non sono riuscita ad apprezzare è stato Le Ateniesi di Alessandro Barberio. Un’opera verso la quale nutrivo grandi aspettative.

7- La neve caduta si scioglie a terra: un libro o una serie che ti piaceva, ma che è calata nel corso della narrazione.

Ho letto con piacere Un diamante da Tiffany di Karen Swan. Tuttavia il suo seguito Quell’estate da Tiffany non mi ha coinvolta.

8- Sei pronto per la palestra e non vedi l’ora di perdere qualche chilo: il prossimo libro che hai progettato di leggere.

In questo mese vorrei leggere Librerie di Jorge Carriòn. Un libro interessante che bramavo dallo scorso settembre.

9- Compri il nuovo calendario e sei sorpreso: è già arrivato Gennaio e con esso la fine delle vacanze. Un libro che hai letto velocemente.

Ho un ritmo di lettura abbastanza veloce. Tuttavia se dovessi pensare a un libro che ho divorato, direi Barcelona mi amor di Melinda Miller.

10- É il momento di tornare alla vita di sempre, e qualche lacrima è scesa: un libro che ti ha commosso. 

Senza dubbio la mia ultima lettura: Quando eri qui con me di Rocco Roberto.

Il tag è finito. Chiunque voglia commentare o riproporlo sul proprio blog, può farlo liberamente. Siete tutti idealmente taggati!

 

Annunci

6 pensieri su “BYE BYE CHRISTMAS BOOK TAG

  1. amaranthinemess ha detto:

    Ma tu mi inviti a nozze! Bel tag, non conosco nessuno dei libri che hai citato quindi adesso vado a fare un po’ di “ricerche” (soprattutto sulla prima saga che hai citato, sono alla disperata ricerca di un fantasy che possa farmi apprezzare i fantasy! ahah).
    Lo rifaccio sul mio blog al più presto! 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...