RECENSIONE DI… “SCHERZI DEL DESTINO” DI CHIARA GILY


Salve lettori, Eolo è ancora tanto arrabbiato! In questa ventosa mattina di metà luglio sono qui per proporvi la recensione di un romanzo ghiotto. Mi riferisco a “Scherzi del destino” di Chiara Gily (Edizioni CentoAutori). Ringrazio la casa editrice per avermi spedito una copia.

untitled

Bianca ha ventisette anni, vive a Milano dove lavora in uno degli studi fiscali più prestigiosi della città, è fidanzata con Pietro, un uomo freddo, che vive per il lavoro e gestisce un blog di cucina. Marilori ha venticinque anni, vive a Taranto dove gestisce la parte amministrativa della ditta di catering di famiglia e sta per sposare Max. Complice la ricetta di un risotto e il motore di ricerca che rimanda al blog di Bianca, le due iniziano una fitta corrispondenza virtuale fino a diventare grandi amiche al punto che Marilori decide che sarà Bianca la sua damigella d’onore.

“Nella vita non esistono scelte giuste o sbagliate. Esistono quelle che ci rendono felici.”

Che l’amicizia vera sia un sentimento raro e prezioso è cosa nota. Che riesca a esserlo anche a chilometri di distanza e col filtro di un PC è davvero straordinario. Bianca e Marilori, due donne diverse, dalle tradizioni diverse riescono a instaurare un rapporto unico e speciale.

Bianca incarna la tipica donna in carriera. Occupa un posto di rilievo nel mondo della finanza, è apprezzata e ha al suo fianco un uomo dall’invidiabile posizione sociale. Determinata, caparbia, la giovane sogna di essere un giorno la moglie perfetta e quindi si cimenta con corsi di cucina e preparazione di piatti e specialità. La sua passione la porta a mettersi in gioco, a uscire dalla certezza dei numeri e a misurarsi con l’ignoto proprio come un piatto cucinato per la prima volta. Il suo è il personaggio più sorprendente dell’intera narrazione poiché capace di mutare, di svelare la propria sensibilità. Bianca che in apparenza potrebbe apparire una donna fredda, amante del rigore è la stessa che si commuove all’arrivo in Puglia, che stringe forte la sua amica e che si sente orfana del calore familiare.

Marilori, fanciulla con la testa sulle spalle, sa di poter contare su una numerosa e rumorosa famiglia. Tutti insieme, proprio come un clan, si prodigano per la buona riuscita del lavoro e della vita. Un mondo fatto di buon cibo, di sole, di mare, eppure ci sono momenti in cui Marilori si sente stretta.

Ed ecco che l’una diviene ancora di salvezza per l’altra.  Due personalità che si completano. Due forze destinate a costruire grandi cose.  Due paia di occhi che, insieme, guarderanno l’amore.

L’autrice si serve di uno stile semplice, fluido, diretto. Le vicissitudini delle due protagoniste sono narrate da un narratore onnisciente, alternando rigorosamente i capitoli così da conoscere in parallelo la vita a Milano e a Taranto.

Non mancano le rivelazioni e i colpi di scena che consentono al lettore di rimanere incollato alle pagine, curioso di scoprire come si evolverà la vicenda.

Una lettura piacevole dove commedia e romance convivono. Un romanzo  che unisce un’arte antica quale è la cucina, alla modernissima passione del blogging. Una grande lezione di amicizia.

3stelle

ACQUISTA Scherzi del destino

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...