RECENSIONE DI… “AMORI, BUGIE E DOLCI AL LIMONE” DI SUE WATSON


Salve lettori, eccoci giunti a una nuova settimana. Sicuramente per molti di voi questa è la settimana degli inizi e, almeno qui da me, oggi anche il meteo lo conferma. Questa mattina sono qui per parlarvi di un romanzo che non ha soddisfatto le mie aspettative. Mi riferisco a “Amori, bgie e dolci al limone” di Sue Watson (Leggeditore).

9788865086780_grande

Faye Dobson, parrucchiera di quarant’anni,  con un marito innamorato del suo lavoro d’idraulico e una figlia ventenne, vive un’esistenza piatta, segnata dall’abitudine e dall’incomunicabilità. La donna dopo anni di silenzio, urla il suo bisogno d’indipendenza: lascia il marito e riprende le redini della sua vita. Complici Dan, giovane aitante commesso australiano presso il negozio di gastronomia proprio di fronte al suo salone, le gustose torte al limone da lui preparate e i consigli irriverenti da parte delle colleghe, Faye dà uno scossone alla sua vita, sentendosi finalmente pronta per realizzare tutti quei desideri di gioventù rimasti a riposare in uno zaino rosa.

“Quando tuo marito ti rifiuta in camera da letto per guardare un uomo di mezza età volgare e presuntuoso che guida una macchina significa che: a) devi depilarti le gambe; b)il tuo matrimonio è arrivato alla frutta.”

Quando mi sono imbattuta in questo romanzo, pensavo di trovarmi dinanzi una commedia di rinascita che mi avrebbe regalato un po’ di sana spensieratezza. Purtroppo non è stato così. La rinascita c’è ed è evidente, ma ciò che non mi ha per niente convinta è stata la maniera in cui avviene.

Faye è una donna tendenzialmente stanca. È sposata da vent’anni con un uomo col quale sembra avere poco o nulla in comune; ha una figlia la cui nascita non le ha permesso di completare gli studi e lavora presso un salone di parrucchiera di second’ordine. L’amore? Per lei non esiste. Il marito non la guarda più con desiderio, le tenerezze sono state abolite da tempo e il loro matrimonio altro non è che un trascinarsi giorno dopo giorno tra spesa al supermercato, pranzi e cene da preparare e programmi televisivi da guardare. L’incontro casuale con un giovane trentenne costituisce l’input per fuggire da quel caos calmo familiare e di andare incontro all’ignoto e all’incoscienza. È da questo momento in poi che il personaggio di Faye non è più riuscito a colpirmi. La donna appare ai miei occhi regredita. Si comporta come una ragazzina quindicenne, prova a sedurre Dan con ridicoli tentativi di risultare sexy ai suoi occhi, si concede lunghe bevute con conseguenti sbornie ed è pronta a lasciare tutto pur di partire col suo toy boy. Non mancano momenti in cui gli “anta” tornano prepotentemente a galla: abiti non adeguati, fisico non più tonico, modo materno di guardare gli amici di Dan e i loro comportamenti. Nella parte finale dell’opera, Faye è alle prese con una nuova trasformazione: ancora un po’ ragazzina sognatrice, è pronta, però, a prendersi le sue responsabilità e a interpretare il ruolo sociale che la sua età richiede.

Dan, il ragazzo perfetto, dal fisico scolpito e dai capelli biondi, è continuamente attorniato da giovani donne che farebbero follie pur di ottenere un suo sguardo. Eppure, no, lui sceglie Faye dimostrandosi fedele e premuroso nei suoi confronti. Osservando bene il suo modo di comportarsi e scavando nella sua interiorità, Dan appare come un ragazzo più maturo rispetto ai suoi coetanei, costretto a convivere sin da piccolo col dolore e sensi di colpa.

L’autrice si serve di uno stile semplice, diretto e molto dialogato capace di coinvolgere il lettore (al di là dei giudizi morali che ognuno può esprimere).

Una lettura che s’incentra su una complessa tematica attuale. Una storia di rinascita e d’amore condita con un po’ di zucchero a velo.

2stelle

ACQUISTA Amori, bugie e dolci al limone (Leggereditore)

Grazie della lettura, alla prossima  🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...