LETTI AD AGOSTO 2016


Salve lettori, il mese di agosto ha ceduto il passo a settembre, il mese degli inizi e delle riprese (forse anche il mese più odiato dell’anno!). Prima d’immergerci nella realtà scolastica, universitaria e lavorativa, riepiloghiamo insieme quali letture mi hanno tenuto compagnia durante lo scorso agosto.

Come avevo già preannunciato, per le prime settimane del mese ho optato per letture ambientate in estate o comunque adatte al periodo estivo, mentre per quanto riguarda la “Summer Challenge”, non sono riuscita a leggere tutti i libri inseriti a causa di cambi di programma.

  • Prima lettura del mese è stata Un’estate magica di Corina Bomann, edito Giunti. Una lettura nel complesso piacevole, densa di rinascite. Valutazione: 3,5/5;
  • Ho poi proseguito con Un weekend per quattro di Antonella Maggio & Rujada Atzori, autopubblicato dalle autrici. Una lettura leggera e divertente con protagoniste due coppie ricche di brio. Valutazione: 4/5;
  • Estivo sin dalla copertina, Tra le stelle e le onde, di Luce Loi, edito Centoautori. Una crociera ricca di romanticismo e mistero pronta a travolgere il lettore. Valutazione: 4/5;
  • Tornando in tema rinascite, ho optato per L’estate dei nuovi inizi di Brenda Bowen, edito Deagostini / Book me. Una lettura ricca di sentimenti che ho apprezzato dalla prima all’ultima pagina. Valutazione: 5/5;
  • Non è estate senza viaggi! Mi sono tapultata in Girls on tour di Nicola Doherty, edito Newton Compton. Il romanzo ha però deluso le mie aspettative poiché l’ho trovato frettoloso. Valutazione: 2/5;
  • Estate tempo di gelati. Lettura ideale è stata Un gelato da Carringhton di Alexandra Brown, HarperCollins Italia. Il seguito di “Natale da Carringhton” si è rivelata una fresca lettura ricca di avventure. Valutazione: 4/5;
  • Ho poi proseguito con Il piccolo negozio di fiori in riva al mare di Ali McNamara, Newton Compton editori. Una lettura piacevole, ricca di sentimento e da un’importnate morale. Valutazione: 3,5/5;
  • Delusione del mese è stata Amori, bugie e dolci al limone di Sue Watson, Leggereditore. La trama non mi ha oincolto e non sono riuscita in sintonia con la protagonista. Valutazione: 2/5;
  • In attesa dell’uscita del nuovo capitolo de “L’allieva” mi sono immersa tra le pagine de Non è la fine del mondo di Alessia Gazzola, edito Feltrinelli. Le vicissitudini della tenace stagista mi hanno tenuta incollata alle pagine, anche se l’inevitabile paragone con Allice Allevi è stato inevitabile. Valutazione: 3/5;
  • Capolavoro del mese si è rivelato La sorella del re di Anne O’Brien, HarperCollins Italia. L’interessante vicenda di Elisabetta di Lancaster mi ha coinvolta fino a farmi avvertire i suoi turbamenti. Valutazione: 5/5;
  • Ultima lettura del mese è stata Il cielo è sempre più rosa di Ledra Loi, Rizzoli Youfeel. Pur nella sua brevità, l’opera mi ha conquistata soprattutto per il dibattito sul genere romance. Valutazione: 3,5/5

TOTALE LIBRI LETTI: 11

Per ora è tutto. La rubrica “Letti nel mese” tornerà puntuale il prossimo 1 ottobre.

A presto 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...