RECENSIONE DI… “DESTINAZIONE:THAILANDIA” DI KATY COLINS


Salve lettori, buona domenica. Siamo giunti alla fine di questo mese di aprile, sbaglio o è volato più degli altri? Questa sera sono qui per proporvi la recensione di un romanzo che fa venire voglia di preparare la valigia e dirigersi verso mete lontane. Mi riferisco a “Destinazione: Thailandia” di Katy Colins (Harper Collins). Ringrazio la casa editrice per avermi inviato una copia ebook.

https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/51pLpjvYqeL._SX320_BO1,204,203,200_.jpg

La vita di Georgia Green non può essere più disastrosa. Non solo Alex, il suo fidanzato, l’ha lasciata a pochi giorni dalle nozze confessandole di amare un’altra donna ma anche a lavoro hanno pensato di fare a meno di lei. Mentre trascorre quello che sarebbe dovuto essere il giorno più bello della sua vita assieme a un’amica su una spiaggia dell’Egeo, Georgia stila una lista di “cose da fare” ora che la sua vita ha preso questa inaspettata piega. Un viaggio è sicuramente un’ottima soluzione. Complice Trisha, titolare di un’agenzia di viaggi, dolce come una tazza di tè, Georgia lascia Manchester per volare in Thailandia. Tra incontri, compagni di viaggio tutto pepe e tra la tranquillità del Blue Butterfly Huts, un resort da sogno dove tutto sembra possibile, Georgia pian piano rinasce imparando che nella vita bisogna reinventarsi e non lasciarsi abbattere dagli ostacoli.

“Ero felice di poter ricordare in futuro quel giorno come quello in cui avevo deciso di cambiare vita e non quello in cui avrei dovuto sposarmi.”

Un viaggio per ricominciare. Sembrerebbe lo slogan di una pubblicità, ma è l’espressione che meglio riassume l’essenza del romanzo, primo volume della serie “The lonely hearts travel club”, a metà tra chick lit e romanzo di formazione.

Georgia è in piena crisi. Tutto va storto, sembra quasi che qualcuno si sia accanito contro di lei. in Thailandia, un Paese culturalmente diverso, Georgia deve fare i contri con i propri difetti e con quanti vogliono approfittare della sua fragilità. Il viaggio rappresenta per lei il trampolino di lancio per un percorso di riscoperta di sé partendo proprio dalla sua nuova condizione sentimentale. Grazie anche all’influenza dei suoi nuovi amici e al desiderio di riprendere in mano le redini della sua esistenza, Georgia reinventa se stessa dimostrando di essere una donna indipendente in grado di gettare le basi per un qualcosa di stimolante che potrebbe regalare alla sua vita una nuova sfaccettatura. Non mancano momenti esilaranti ed episodi che mettono a dura prova la sua salute mentale e la capacità di resistere agli imprevisti, tuttavia anche in questi momenti Georgia dimostra di essere una donna “che sa il fatto suo”.

L’autrice si serve di una prosa semplice, fluida, dialogata e di un ritmo abbastanza serrato (solo in alcuni passaggi narrativi, soprattutto nella parte centrale, si avverte un rallentamento che porta il lettore a perdersi un po’).

Nel complesso il romanzo si rivela una piacevole lettura di evasione con spunti originali e una protagonista alla quale è impossibile non affezionarsi.

Sicuramente leggerò anche il prossimo capitolo della serie, sono troppo curiosa di scoprire cosa accadrà all’intraprendente Georgia.

3emezzo

ACQUISTA Destinazione: Thailandia (Lonely Hearts Travel Club Vol. 1)

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

2 pensieri su “RECENSIONE DI… “DESTINAZIONE:THAILANDIA” DI KATY COLINS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...