RECENSIONE DI… “MATRIMONIO DI CONVENIENZA” DI FELICIA KINGSLEY


Salve lettori, eccoci giunti alla metà di questo mese di maggio. Chi visiterà il Salone Internazionale del libro di Torino che si svolgerà dal 17 al 22? Io purtroppo no, ma mi consolerò, per quanto possibile, guardando le foto sui social. Mentre continuo a sperare nel teletrasporto, questa mattina vi regalo la recensione di un romanzo divertente che mi aveva colpita già dalla sinossi e che non ha deluso le mie aspettative. Mi riferisco a “Matrimonio di convenienza” di Felicia Kingsley (Newton Compton editori). Ringrazio la casa editrice per avermi inviato una copia ebook.

https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/61jHtz3gIAL.jpg

 Jemma è una ragazza come tante. Fa la truccatrice teatrale, vive in un monolocale e tutte le sue relazioni finiscono sempre con un tradimento da parte del partner. La sua quiete viene però interrotta dalla convocazione presso lo studio di un avvocato, il quale la informa che sua nonna le ha lasciato una cospicua eredità. Tutti i problemi di Jemma sarebbero risolti se non fosse per un “piccola” clausola che la obbliga a sposare un uomo titolato per poter avere diritto a ereditare. Panico, cosa fare? Ashford, dodicesimo duca di Burlingham, nonché cliente dello stesso avvocato, naviga in un mare di debiti tanto che sta iniziando a rischiare di perdere le sue proprietà. Un matrimonio di interesse, di breve durata, è la soluzione ideale per entrambi, ma i pettegolezzi sono sempre in agguato e così Jemma si troverà a vivere sotto lo stesso tetto del duca tra balli, cene di beneficienza, un protocollo al quale non è abituata e una suocera decisamente troppo invadente.

“Se dovessi definirla userei una sola parola, anzi due: Big Bang. Un caos meraviglioso e perfetto. Un’esplosione devastante ma che mette tutto al posto giusto.”

Il romanzo si è rivelato una ventata di aria fresca durante queste prime giornate calde, davvero, ho riso dall’inizio alla fine. L’autrice riesce sapientemente a mescolare tutti gli ingredienti propri dei generi chick lit, romance e saga familiare partendo da una trama di fondo collaudata (i matrimoni senza amore ci sono sempre stati sin dalla notte dei tempi) e inserendo elementi nuovi e moderni che vanno ad arricchire i già ben caratterizzati ritratti dei personaggi.

Jemma è una ragazza che non passa inosservata. Ha uno stile eccentrico, la risposta sempre pronta e un sex appeal innato. Ritrovatasi a vivere in un ambiente fatto di regole, buone maniere, dove occorre sempre fare buon viso a cattivo gioco, non vacilla nemmeno per un secondo. Non si lascia intimorire dalla maestosità né dai modi altezzosi della duchessa madre né dai pettegolezzi. È determinata nel suo intento, testarda ma pronta a migliorarsi per non sfigurare accanto a quell’uomo così importante.

Ashford rifiuta con tutto se stesso i legami sentimentali. Preferisce storie passeggere al “per sempre” e nei confronti di quella ragazzina così diversa da lui, non può che provare una profonda antipatia. Inizialmente visto come un uomo fragile, incapace d’imporsi, man mano che la storia procede dimostra di provare sentimenti e reazioni che nessuno avrebbe mai immaginato.

Il romanzo ha una struttura se vogliamo diversa dal consueto, quasi capovolta. Le vicende sono narrate alternativamente dal punto di vista dei due protagonisti che mettono a nudo tutto quello che provano, giorno dopo giorno. Non mancano le sorprese, il loro è un rapporto destinato a evolversi e a mutare ancora.

L’autrice si serve di uno stile semplice, fluido, diretto, ironico, leggero ma anche drammatico nei momenti di sconforto riuscendo a mantenere sempre un ritmo narrativo serrato che tiene il lettore incollato alle pagine, curioso di conoscere cosa accadrà.

Una lettura piacevole e mai troppo “altezzosa”. Una favola moderna, lontana dal topos al quale siamo tutti abituati.

5stelle

ACQUISTA Matrimonio di convenienza

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

6 pensieri su “RECENSIONE DI… “MATRIMONIO DI CONVENIENZA” DI FELICIA KINGSLEY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...