RECENSIONE DI… “LA MIA VITA NON PROPRIO PERFETTA” DI SOPHIE KINSELLA


Salve lettori, apro questo post con una domanda esistenziale: “È una mia impressione o negli ultimi anni il mese di luglio sembra passare più veloce degli altri?”. In attesa di elaborare una spiegazione più o meno razionale, vi posto la recensione di un romanzo, uscito lo scorso inverno, di un’autrice molto amata che io personalmente ho apprezzato nonostante abbia letto in merito pareri discordanti. Mi riferisco a “La mia vita non proprio perfetta” di Sophie Kinsella (Mondadori).

 http://image.anobii.com/anobi/image_book.php?item_id=011aa41a710769d3c2&time=&type=6

Katie ha ventisei anni. È una ragazza di campagna molto ambiziosa che ha saputo farsi strada da sé sino ad arrivare a Londra dove lavora in una ditta di branding come ricercatrice. Costretta a vivere in un misero appartamento con dei coinquilini, ad affrontare ogni giorno un lungo viaggio in metro per recarsi a lavoro e a lottare per arrivare a fine mese, sogna un’esistenza diversa. Una vita perfetta come quella di Demeter, il suo capo, una donna severa e temuta dai dipendenti. Cosa si nasconde, però, dietro ciò che sembra essere perfetto? Katie imparerà (anche a sue spese) a scavalcare i muri abilmente costruiti in una difficile ricerca di autenticità che si esprime anche attraverso le imperfezioni.

“Ogni volta che vedi qualcuno che ti sembra abbia solo il lato luminoso e scintillante dell’esistenza, ricorda: anche per loro c’è una realtà da schifo. Ovviamente. E ogni volta che ti trovi di fronte la realtà da schifo e ti senti giù da morire e pensi: “Ecco, questa è la mia vita”, ricorda: non è vero. Tutti hanno un lato luminoso e scintillante, anche se a volte è difficile trovarlo.”

Alzi la mano chi non esprime meraviglia dinanzi a una foto postata su Instagram che ritrae scenari meravigliosi o abitudini cool pensando al tipo di vita che conduce il proprietario dell’account.

Katie, ragazza normale alle prese con le prime esperienze lavorative, si sente una formica nel caos della metropoli. Ha chiuso in un cassetto il suo essere provinciale, ha optato per un look da donna in carriera e ha iniziato a dare di sé un’immagine che non corrisponde affatto a quello che è nel profondo. Se da un lato il suo atteggiamento può sembrare a tratti immaturo, dall’altro è in un certo senso giustificabile con il concetto di apparenza divenuto cardine della società contemporanea, dove è necessario dare di sé un’immagine, dove contano più le reazioni ai post pubblicati sui social network delle emozioni reali, dove il “se stessi” viene messo da parte.

Ruolo chiave nella vicenda è ricoperto dal rapporto tra Katie e Demeter, la quale nasconde dietro il volto di donna arcigna una complessa vita familiare e numerose problematiche lavorative. Sarà proprio in un contesto sociale diverso da quello della metropoli che l’umanità prenderà il sopravvento attraverso un confronto altamente costruttivo per entrambe le parti.

Rispetto agli altri romanzi dell’autrice, “La mia vita non proprio perfetta” è privo di quel particolare brio che contraddistingue la penna della Kinsella, tuttavia questo non impedisce al lettore di apprezzare la prosa sempre scorrevole e dialogata, il ritmo serrato, la trama e i personaggi, davvero ben caratterizzati.

Un romanzo che non è solo pura e piacevole evasione. Una lezione di vita sul ruolo dell’apparenza e del voler dare a ogni costo una determinata immagine di sé rinunciando alla spontaneità e alla bellezza dell’essere diversi e imperfetti.

4emezzo

ACQUISTA La mia vita non proprio perfetta

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

2 pensieri su “RECENSIONE DI… “LA MIA VITA NON PROPRIO PERFETTA” DI SOPHIE KINSELLA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...