RECENSIONE DI… “IL MIO CUORE TI HA TROVATO A NATALE” DI GIULIA AMARANTO


Salve lettori, questo ultimo mese del 2017 sta correndo via decisamente troppo in fretta e questo non va affatto bene. L’atmosfera natalizia è diventata realtà, le strade sono addobbate a festa ed è bellissimo passeggiare e guardare le vetrine illuminate. Quest’oggi sono qui per parlarvi di un altro romanzo a tema, ambientato in un paesaggio da favola, frutto della penna di un’autrice italiana della quale ho letto molte opere. Mi riferisco a “Il mio cuore ti ha trovato a Natale” di Giulia Amaranto (Autopubblicato dall’autrice).

https://images-eu.ssl-images-amazon.com/images/I/512EFxRyy8L.jpg

Penelope lavora in un boutique di abiti da sposa. Le sue colleghe l’hanno soprannominata “La iena” poiché il suo cinismo raggiunge livelli inauditi quando propone alle fanciulle abiti super costosi solo per ricevere il bonus di fine mese. Eppure un tempo Penelope non era così. La gioia di vivere l’ha abbandonata quando Fabio, il suo ex, l’ha lasciata a pochi mesi dalle nozze. Il Natale è alle porte e Penelope anche se non ha alcuna voglia di festeggiare, si lascia convincere da suo fratello Achille a trascorrere le feste in un albergo in Trentino Alto Adige presso il quale lui lavorerà come cameriere. Sarà proprio lì, tra il lusso e la neve, in un’atmosfera molto natalizia che grazie a due aitanti fratelli, proprietari della struttura, riscoprirà il sapore dell’amore e i suoi occhi torneranno a brillare.

“Ci lasciamo trasportare da un bacio che ci accende di una luce nuova, tutta speciale, creata apposta per noi. È una luce che brilla come una stella cometa, in questo Natale, che conduce l’una al cuore dell’altro.”

È questo il tipico romanzo che diverte, emoziona e fa riflettere al tempo stesso poiché ha in sé racchiuse numerose chiave di interpretazione.

La protagonista appare sin dalle prime righe come una donna decisamente interessante. Il suo essere cattivella, in un certo senso odiosa agli occhi del lettore, non è fine a se stesso ma cela un passato doloroso dal quale è difficile riprendersi. Lo spettro delle bugie e dei tradimenti è sempre presente in lei e sicuramente lavorare in un ambiente in cui l’amore per antonomasia è associato alle favole perfette tende a enfatizzare ancor di più questo suo lato negativo e l’avvicinarsi del Natale, periodo durante il quale avrebbe dovuto coronare il suo sogno, non aiuta di certo. Da questo punto di vista appare coraggiosa la scelta di recarsi in un albergo sito in una zona d’Italia tradizionalmente nota per la forte carica natalizia.

Valentino e Diego, pur essendo gemelli fisicamente identici, sono diversi come il giorno e la notte. Rigoroso e perfettino il primo, DJ simpatico e sbarazzino il secondo. Passionale Valentino e dolce Diego. Due facce della stessa medaglia, insomma. Entrambi pronti a fare breccia nel cuore della cinica Penelope servendosi delle armi di corteggiamento in loro possesso danno vita a una sana competizione fino a quando saranno le circostanze a indirizzare il percorso di scelta.

L’autrice sceglie una prosa semplice, diretta, dialogata che permette al lettore di sentirsi parte della vicenda avvertendo i turbamenti e i sentimenti dei protagonisti. Curatissime sono anche le ambientazioni, sembra davvero di essere in Trentino Alto Adige tra le stradine imbiancate e i mercatini di Natale.

Un romanzo breve ma incisivo. Una lettura piacevole per iniziare a immergersi a trecentosessanta gradi nell’atmosfera natalizia.

4stelle

ACQUISTA Il mio cuore ti ha trovato a Natale: una “iena” e due gemelli irresistibili

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...