RECENSIONE DI… “DAMMI UN ALTRO NATALE” DI FLORA A. GALLERT


Salve lettori, come state trascorrendo questi ultimissimi giorni dell’anno? Sembra incredibile eppure il 2017 è volato via. Quest’oggi sono qui per postarvi l’ultima recensione di questo anno ricco di letture. Continuano i romanzi a tema natalizio (vi ricordo che le recensioni a tema proseguiranno fino all’Epifania) con un’opera in cui i rapporti umani del passato tornano in maniera decisa nella vita della protagonista. Mi riferisco a “Dammi un altro Natale” di Flora A. Gallert (Autopubblicato dall’autrice).

 https://images-eu.ssl-images-amazon.com/images/I/512uQa-5ozL.jpg

Lizzie lavora a Londra come organizzatrice di eventi. Nell’ultimo periodo, però, la sua attività non sta attraversando un gran bel momento e la giovane inizia a sentire il peso delle difficoltà. Inaspettata giunge la telefonata di nonna Annie, che le affida il compito di addobbare la casa in vista delle imminenti festività natalizie. Lizzie in un primo momento rifiuta. Tornare al suo paese di origine le pesa, figurarsi poi che nonna Annie è la nipote di Brandon, suo migliore amico di un tempo e grande delusione amorosa. Tuttavia il lavoro è lavoro e Lizzie affronterà un incredibile viaggio nei ricordi i cui esiti saranno a dir poco sorprendenti.

“Dammi un’altra occasione, un altro bacio, dammi un altro Natale.”

Un romanzo natalizio di Flora A. Gallert è un appuntamento abituale durante le vacanze natalizie al quale non riesco a rinunciare. Pensate che ho divorato questo dolce romanzo breve in un mezzo pomeriggio.

Lizzie è una giovane che si è rifugiata nel lavoro per sfuggire a una vita privata tediosa. Il suo amore l’ha tradita con sua cugina, non ha quasi più rapporti con i familiari e il Natale non fa altro che evidenziare questo suo malessere interiore. Certo,se poi ci si mette anche il passato, la situazione diverrà ancora più complessa! Da adolescenti Lizzie e Brandon erano inseparabili e, come spesso accade, l’amicizia stava pian piano trasformandosi in qualcosa di più. Era stata proprio Lizzie, in un giorno di Natale di molto tempo prima, a prendere coraggio e a rimanere terribilmente delusa. Rivedere colui che era stato il protagonista non di una banale cotta adolescenziale la sconvolge specie quando apprende che il giovane sta per sposare qualcuno a lei molto vicino.

Non mancano le situazioni ironiche, i colpi di scena e le rivelazioni. Nonostante la brevità del testo, l’autrice riesce a creare un mix ben riuscito di situazioni presentate sotto forma di una prosa leggera, fluida e diretta che coinvolge il lettore, sempre più ansioso di scoprire come si evolverà la vicenda.

Una lettura piacevole, divertente. Un’opera che con un ritmo narrativo sempre serrato rivela pian piano l’importanza nei rapporti umani nei natali divenuti sempre più artefatti.

4stelle

ACQUISTA Dammi un altro Natale

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...