RECENSIONE DI… “CLEOPATRA L’ULTIMA REGINA D’EGITTO” DI CHRISTIAN JACQ


Salve lettori, buon sabato. Siete sopravvissuti alla prima settimana lavorativa dell’anno? Già, è stato un vero trauma riprendere i soliti ritmi dopo un lungo periodo festivo fatto di pranzi, cene, pandori e pannettoni. Dopo le letture a tema natalizio, si torna alla normalità con un romanzo storico ambientato nell’antico Egitto con una protagonista molto interessante. Mi riferisco a “Cleopatra l’ultima regina d’Egitto” di Christian Jacq (Tre60 editore).

 https://img.ibs.it/images/9788867023868_0_0_0_75.jpg

Regnare per Cleopatra non è stato affatto semplice. Per lei sono stati anni duri, fatti di continue lotte interne, oppositori pronti a tutto pur di eliminarla, minacce da numerosi fronti fino al rapporto appassionato con Giulio Cesare. Il celebre egittologo si focalizza su una delle figure storiche che col tempo sono diventate veri e propri miti realizzando un ritratto dove storia e narrazione si intersecano.

“Governare significa saper affrontare i colpi che ti infligge il destino; quando la situazione lo richiederà, dimostra il tuo valore.”

Ricordata anche per essere stata l’amante di Giulio Cesare prima e di Marco Antonio poi, la regina Cleopatra, dalla quale un po’ tutti siamo affascinati, è uno di quei personaggi storici più “sfruttati” nell’ambito letterario e cinematografico.

Di indole determinata e testarda, divenuta regina molto giovane, Cleopatra è decisa a rivendicare ciò che è suo. Non accetta di essere messa da parte o di dover dividere il regno, è pronta a tutto pur di vincere, non si cura degli avversari, il suo scopo è sconfiggerli. Abile stratega, apprezzata dalla masse ma una donna come tante sul piano amoroso. Cede all’innamoramento nei confronti di un uomo intrigante, che a lei si abbandona quasi dimenticando gli affari di stato.

L’autore con una prosa semplice e scorrevole, priva di tecnicismi e quindi adatta a un pubblico eterogeneo, riesce a rendere sia le atmosfere storiche sia i turbamenti dei personaggi, l’angoscia di Cleopatra, i suoi dubbi, i sentimenti nei confronti dell’amato. Personalmente mi sarebbe piaciuto leggere qualcosa in più riguardo la relazione tra la regina e Giulio Cesare, data l’importanza storica dei due personaggi. Tuttavia il romanzo resta comunque ben scritto e sicuramente adatto per avvicinare nuovi lettori al mondo egizio.

Un’opera agevole, di facile lettura e interpretazione. Un romanzo che offre numerosi spunti di riflessione e di approfondimento.

3emezzo

ACQUISTA Cleopatra. L’ultima regina d’Egitto

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...