RECENSIONE DI… “INSIEME SIAMO PERFETTI” DI PENELOPE DOUGLAS


Salve lettori, buon sabato. Oggi Bari ha deciso di gemellarsi con Trieste, c’è un vento che sembra debba spazzare via tutto da un momento all’altro. Ammetto, però, che leggere con questo meraviglioso sottofondo è decisamente piacevole. Questa mattina sono qui per parlarvi di un romanzo imprevedibile, capace di soprendere dalla prima all’ultima pagina. Mi riferisco a “Insieme siamo perfetti” di Penelope Douglas (Newton Compton editori). Ringrazio la casa editrice per avermi inviato una copia ebook.

 Risultati immagini

Misha e Rayen sono amici di penna da anni, precisamente quando, durante la scuola media, parteciparono a un progetto scolastico di amicizie a distanza tra alunni di due edifici scolastici. A causa di un errore della scuola, i due si ritrovarono a scriversi nonostante fossero maschio e femmina. Passato il tempo, la loro amicizia di carta prosegue e nonostante vivano a pochissimi chilometri di distanza non si sono mai incontrati né cercati sui social network, nel timore di perdere la magia del loro rapporto. Tuttavia, il destino ha in serbo ben altro per loro. Durante una serata in un locale nel quale Misha e la sua band stanno per esibirsi, i due si incontrano casualmente e sarà sufficiente un giro su internet per far comprendere al giovane chi sia quella ragazza. Tornata a scuola, Rayen conoscerà un compagno nuovo, dal nome sconosciuto, giunto a sei mesi dalla fine del liceo e, soprattutto, dall’aspetto tenebroso, circondato da un alone di mistero.

“Abbiamo continuato a scriverci perché avevamo bisogno l’uno dell’altra, perché ci miglioravamo la vita a vicenda. Ma nonostante ci conoscessimo da anni, è bastato un niente per spazzare via ciò che avevamo. Eravamo perfetti l’uno per l’altra. Finché non ci siamo incontrati.”

Ho sempre letto pareri entusiasti sui romanzi di questa autrice, ma non avevo mai avuto la possibilità di leggerne uno. Avevo alte aspettative su questo romanzo e ammetto che sono state tutte confermate.

Non ci troviamo davanti al solito romanzo prevedibile, anzi, nulla è mai quel che sembra e l’autrice riesce a creare abilmente intrighi e misteri e a trattare una tematica socialmente delicata qual è il bullismo.

I personaggi sono ben caratterizzati psicologicamente. Misha è tormentato da un passato opprimente e dal senso di colpa, per questo sembra quasi divertirsi a trattare male gli altri, o meglio una persona in particolare che considera quasi colpevole dell’accaduto. Rayen nasconde il suo lato fragile dietro l’aria da cattiva ragazza, solo chi la conosce a fondo come quell’amico di penna al quale ha confidato molti aspetti della sua vita, sembra capirla.

Tra i due si instaura un rapporto di odio-amore, nonostante lei ignori chi sia lui. È proprio la componente dell’inganno a dare uno sprint in più alla vicenda e a tenere sempre serrato il ritmo della narrazione. Il rapporto tra Misha e Rayen si sviluppa e cresce giorno dopo giorno in maniera quasi speculare a quelle lettere che di punto in bianco Misha ha smesso di scrivere. Non mancano certo i momenti romantici e più leggeri, però tutto ruota attorno al perno del conoscersi/non conoscersi.

L’autrice sceglie una prosa semplice, diretta e fluida nella quale grande spazio viene riservato sia ai dialoghi sia alle riflessioni interiori che permettono al lettore di mantenere sempre viva l’attenzione e di voler scoprire cosa accade ai personaggi, come si evolverà la trama. Inoltre la scelta di alternare i punti di vista dei due protagonisti permette di avere un quadro più preciso sulla vicenda.

Un romanzo incentrato sulla necessità di andare avanti superando ostacoli, dispiaceri e timori. Una lettura appassionante, dove, parafrasando il titolo della traduzione italiana, essere perfetti insieme significa anche sbagliare, affrontare se stessi, i propri demoni e crescere.

4stelle

ACQUISTA Insieme siamo perfetti

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

2 pensieri su “RECENSIONE DI… “INSIEME SIAMO PERFETTI” DI PENELOPE DOUGLAS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...