RECENSIONE DI… “LIBRI, AMORI E SEGRETI. APRILE” DI DELLA PARKER


Salve lettori, buon sabato sera. Ora che ci penso, è da un bel po’ che non postavo recensioni in questo segmento del weekend, ma ho pensato di fare cosa gradita a chi è rimasto a casa e vuole rilassarsi davanti al pc. Questa sera sono qui per parlarvi di una novella breve e intensa, appuntamento abituale mensile. Mi riferisco a “Libri, amori e segreti. Aprile” di Della Parker (Newton Compton editori). Ringrazio la casa editrice per avermi inviato una copia ebook.

Risultati immagini

Serena è la preside di una scuola molto importante a Little Sanderton. Vedova, messa un po’ nell’angolo dalla famiglia, ha trovato nel gruppo di lettura lo spirito giusto per dare vita a una profonda amicizia. Eppure per lei i grattacapi non mancano. Hannah, una sua alunna un po’ problematica, risente fortemente della separazione tra i suoi genitori e sua nipote Dodie vive in piena crisi adolescenziale a causa delle elevate aspettative dei genitori sul suo avvenire. Situazioni già di per sé molto complesse destinate a ingarbugliarsi ulteriormente quando Mr. Winchester, il padre di Hannah, dimostra interesse nei suoi confronti. Che la risposta si trovi tra le pagine di “Jane Eyre”, libro scelto per la lettura di aprile e la cui protagonista sembra avere molte analogie con Serena a partire dal nome di battesimo (Edward) dell’aitante personaggio maschile?

“Lasciarsi coinvolgere dai figli degli altri stava diventando un’abitudine. Che cosa accadeva?”

Nonostante la brevità del testo, queste pagine sono intrise di una problematica psicologicamente complessa qual è il rapporto genitori-figli.

Serena, Hannah e Dodie rappresentano in modo diverso una forma di disagio familiare.

Serena sin da piccola ha visto diminuire nei suoi confronti l’attenzione dei genitori, che le preferivano le sorelle in quanto caratterialmente e con ispirazioni più simili ai loro interessi. Cresciuta con i suoi ideali e il suo voler insegnare a ogni costo, Serena è stata costretta dalle circostanze della vita a divenire una donna matura e responsabile. Da sola ha assistito alla morte di suo marito Liam e da sola tenta di andare avanti trovando forza nel lavoro, una vera e propria missione per lei. Nella sua vita sembra non esserci spazio per l’amore, o meglio è lei che sembra aver chiuso la porta in faccia a questo sentimento, quindi si può ben immaginare quale sorpresa sia l’incontro con Mr. Winchester, uomo a lei molto simile caratterialmente.

Hannah ha vissuto sulla sua pelle il peso dell’allontanamento dei genitori tra i quali non corre buon sangue. Pur essendo piccola, assiste inerme alle continue litigate e alle crisi di sua madre, sempre pronta ad attaccare l’ex marito e chi gli sta attorno.

Dodie è un personaggio relativamente marginale. Fa la sua comparsa nella seconda metà della novella e tiene il lettore con il fiato sospeso a causa di un evento abbastanza tragico. Dodie non è poi così diversa da sua zia Serena, anche lei non vuole sottostare al volere dei genitori e desidera agire per conto proprio anche se ha le idee abbastanza confuse, continuamente oppressa dal peso dei desideri di due persone che vorrebbero quasi sostituirsi a lei nelle scelte di vita.

Dal punto di vista stilistico la novella presenta uno stile semplice, scorrevole e dialogato capace di attirare l’attenzione dell’autore anche grazie a un paio di colpi di scena ben disseminati senza creare fretta nell’intreccio.

Confesso che mi sarebbe piaciuto leggere qualcosa in più sulla coppia Serena/Eddie, tuttavia si deve considerare che ci troviamo davanti a una narrazione di circa cento pagine che non permette particolari approfondimenti.

A questo punto non ci resta che attendere l’episodio conclusivo della serie!

3emezzo
ACQUISTA Libri, amori e segreti. Aprile

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

Un pensiero su “RECENSIONE DI… “LIBRI, AMORI E SEGRETI. APRILE” DI DELLA PARKER

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...