RECENSIONE DI… “LA VENDETTA DELLE SINGLE” DI TRACY BLOOM


Salve lettori, quest’oggi il blog ha il piacere di ospitare il review party di un romanzo frizzante e divertente or ora apparso sugli scaffali delle librerie. Mi riferisco a “La vendetta delle single” di Tracy Bloom (Newton Compton editori). Ringrazio la casa editrice per l’invio di una copia cartacea.

 40794409

Suzie Miller cura la rubrica di posta del cuore presso una rivista. Tuttavia non sembra essere la persona ideale per dare consigli considerato che la sua ultima relazione è finita in modo brusco con un freddo sms dopo una notte di passione. Suzie ormai è profondamente delusa dagli uomini e dall’amore al punto che decide di dare una svolta alla sua vita personale e lavorativa. Da ora in poi basta autocommiserazione e risposte dolci e pacate, la vera rivoluzione sarà vendicarsi. Ed ecco che Suzie inizia a consigliare alle sue lettrici di sfoderare la grinta e di farla pagare a chi ha osato ferirle, sarà lei stessa ad attuare questi piani con i suoi ex ripagandoli con la loro stessa moneta.

“Ho chiuso con gli uomini. In effetti, ho chiuso a tal punto con loro che ho trasformato la mia rubrica di consigli in una di vendetta e sto rintracciando gli ex che mi hanno spezzato il cuore per avere la mia rivincita.”

Una donna ferita si può rivelare decisamente pericolosa, lo sappiamo tutti e questo romanzo sembra confermarlo. I più cinici potranno dissentire con questa affermazione, non è con la vendetta che si risolvono i problemi, ma ci sono casi in cui una vendetta può far sentire molto meglio.

Suzie è fondamentalmente una gran romanticona, basti considerare i tanti dvd di commedie romantiche che possiede e che conosce a memoria, purtroppo vive un momento particolarmente difficile proprio a causa dell’amore e delle alte aspettative che nutre nei confronti di questo sentimento. Ha visto numerose storie nascere e finire, è sola e si è convinta che tutti gli uomini hanno qualcosa che non va. Vendicarsi del male subìto – e le vendette sono studiate accuratamente – le fa raggiungere una duplice soddisfazione: successo lavorativo e personale. Tuttavia ancora una volta il destino sembra voler incidere un’impronta significativa nella sua esistenza e nuovamente Suzie sarà messa alla prova. Man mano che il romanzo procede si assiste a una crescita del personaggio. Suzie infatti imparerà a guardare chi e cosa la circonda con occhi diversi e a mettere da parte i suoi pregiudizi per lasciarsi andare completamente.

Ben costruito è anche il personaggio di Drew, collega di lavoro e grande amico, che diviene suo complice negli intricati piani di vendetta. Il giovane è fidanzato da sedici anni con un’avvocatessa e ha una visione pratica dell’amore, non c’è molto spazio per l’emozione, tutto deve essere pianificato e studiato accuratamente nei dettagli. Fare da spalla a Suzie lo aiuterà a comprendere le logiche dell’amore e a riflettere sulla propria condizione.

Dal punto di vista stilistico il romanzo presenta una prosa semplice, fluida, dialogata, ricca di ironia. L’opera è ricca di episodi comici alternati a momenti romantici e anche malinconici e non si può non provare simpatia nei confronti di Suzie e non essere catapultati nelle vicende narrate.

Una lettura piacevole, leggera e fresca (anche perché vi sono alcuni segmenti narrativi ambientati durante la festa aziendale natalizia e la sera di Capodanno) con una trama accattivante e un ritmo serrato.

4stelle

ACQUISTA La vendetta delle single

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...