LETTI A LUGLIO 2020


Salve lettori, eccoci giunti ad agosto, il mese dedicato alle vacanze e al relax. Che siate al mare, in montagna o tra le mura domestiche la lettura occupa un posto di rilievo in queste giornate di svago, tuttavia, prima di immergerci tra le pagine, riepiloghiamo insieme i romanzi che mi hanno tenuto compagnia durante lo scorso luglio.

  • A inaugurare il mese è stato il review party dedicato a Mia suocera è un mostro di Valentina Vanzini, edito Newton Compton editori. Si tratta di una commedia all’italiana incentrata sul rapporto suocera/nuora ricco di momenti esilaranti e tragicomici. Valutazione: 4/5;
  • Come sapete, sono solita proporre nei mesi di luglio e agosto la rubrica di letture a tema estivo. Primo romanzo scelto è stato Il mio favoloso viaggio in Francia di Sue Roberts, edito Newton Compton editori. L’opera affronta una tematica delicatissima qual è il riscoprire le proprie origini confrontandosi con esse. Valutazione: 4/5;
  • Ho proseguito con Una vacanza sotto le stelle di Catherine Fergurson edito Newton Compton editori. La vicenda si svolge nell’arco di una settimana durante la quale per la protagonista la vita cambierà radicalmente. Valutazione: 4/5;
  • Titolo che indubbiamente si associa all’estate è In riva al mare tutto può succedere di Alexandra Brown, edito Newton Compton editori. Il duplice intreccio narrativo si sviluppa su due piani temporali mettendo in relazione due protagoniste femminili solo in apparenza diversissime. Valutazione: 5/5;
  • Ho poi letto La mia fantastica vacanza in Spagna di Karen Swan, edito Newton Compton editori. Un viaggio di lavoro a Madrid permetterà a Charlotte di mettere in discussione i propri progetti e di scoprire un intricato segreto di famiglia che affonda le sue radici negli anni ’30 del ‘900. Valutazione: 5/5;
  • Romanzo che mi ha piacevolmente sorpreso è stato Appuntamento in riva al mare di Ali McNamara, edito Newton Compton editori. Un castello ricevuto in eredità e segreti che tornano alla luce sono gli elementi cardini della narrazione che coinvolge pienamente il lettore. Valutazione: 5/5;
  • Ultima lettura del mese nonché piccola delusione è stata Un’estate a Parigi di Sarah Morgan, edito HarperCollins. Quest’autrice fa parte della rosa delle mie penne preferite, purtroppo, però, in questo suo ultimo romanzo pubblicato in Italia perde un po’ del suo stile capace di emozionare nonostante affronti la tematica dell’amicizia al femminile con grande differenza d’età tra le due protagoniste, tema, questo, certamente non facile da trattare. Valutazione: 3.5/5.

TOTALE LIBRI LETTI: 7

Bene lettori, per oggi è tutto. La rubrica “Letti nel mese” tornerà puntuale il prossimo 1 settembre 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...