RECENSIONE DI… “STAVOLTA È PER SEMPRE” DI AYA LING


Salve lettori, in questo ultimo giorno del primo mese del 2021 sono qui per parlarvi del terzo volume di una serie nei confronti della quale ho da sempre nutrito grande curiosità: “Le favole incompiute”. Nello specifico mi riferisco a “Stavolta è per sempre” di Aya Ling (Hope edizioni). Copia ARC fornita dalla casa editrice.

Tornata nel mondo reale Kat soffre terribilmente per l’assenza del suo amato Edward. Stare lontana da lui non ha senso, nonostante ne valga della sua vita. Tuttavia una sorpresa l’attende. A causa di una circostanza fortuita, la giovane riesce a tornare ad Athelia. Il regno, però, non è più come l’ha lasciato. Non solo al fianco di Edward vi è la vera Katriona ma tutto il territorio è sconvolto da un malessere nei confronti dei privilegi di cui gode l’aristocrazia e l’ipotesi di una rivolta sociale è sempre più concreta. Riuscirà l’amore di Kat ed Edward a sopravvivere e a superare le numerose tempeste che li attendono?

“«Edward» lo chiamo. «Sono contenta di essere a casa.» Lui spalanca gli occhi quando dico “casa”, è la prima volta che definisco il suo mondo così.”

Questo terzo volume della serie è indubbiamente ricco di azione e dinamismo. Se da una parte (almeno nella parte iniziale) si assiste a una stasi rappresentata dalla tristezza che invade Kat, dall’altra, pochi capitoli dopo, numerosi eventi più o meno complessi si susseguono rapidamente.

Kat non è più la stessa senza Edward. Ha perso la luce che la contraddistingueva e pur essendo tornata dalla sua famiglia, non riesce a sentirsi a suo agio. Athelia e la sua società hanno impresso in lei un segno indelebile, la sua esistenza ha uno scopo solo se torna in quel regno. Solo quando calpesterà il suolo della terra in cui è stata davvero felice, Kat torna ad armarsi di determinazione. È intenzionata a riprendere il suo posto lottando per rivendicare i propri diritti contro la rivale Katriona desiderosa di disfare tutto quello che lei ha costruito, senza mai perdere di vista il sentimento che la lega a Edward.

Il bel principe si trova in una situazione particolarmente delicata: divorziare da Katriona per sposare Kat lo porrebbe in una posizione scomoda nei confronti del regno. Non vuole arrendersi e farà di tutto per far conciliare i sentimenti con gli oneri politici.

Molto curato è l’aspetto relativo alle rivolte sociali. Athelia è cambiata profondamente in poco tempo e la voce del popolo sta iniziando a levarsi proprio come è accaduto in altre società realmente esistite. I privilegi dell’aristocrazia non sono più tollerati dal popolo che ha tirato fuori la grinta per ribellarsi complicando la situazione.

Lo stile dell’autrice è semplice e scorrevole. Gli eventi, presentati alternando i punti di vista dei due innamorati, coinvolgono il lettore, sempre più curioso di scoprire se Kat ce la farà.

Un terzo capitolo che conferma la piacevolezza di questo retelling sospeso tra storia d’amore e impegno sociale.

ACQUISTA

Stavolta è per sempre: Le favole incompiute vol. 3

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

LA SERIE:

Un pensiero su “RECENSIONE DI… “STAVOLTA È PER SEMPRE” DI AYA LING

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...