RECENSIONE DI… “UN’INDIMENTICABILE FESTA DI COMPLEANNO” DI ROISIN MEANEY


Salve lettori, che rapporto avete con le trame ingarbugliate? Vi ho posto questa domanda perché il romanzo del quale sto per parlarvi è un degno rappresentante di questa categoria. Mi riferisco a “Un’indimenticabile festa di compleanno” di Roisin Meaney (Newton Compton editori). Ringrazio la casa editrice per avermi inviato una copia ebook.

Nella piccola isola irlandese di Roone tutti si conoscono. Per questo motivo la festa per i settant’anni del proprietario dell’hotel locale sarà considerato un evento importantissimo al quale tutti parteciperanno e che necessita di una lunga preparazione nei dettagli. L’isola, però, non è solo culla di festeggiamenti ma anche di situazioni più o meno complesse che coinvolgono diverse figure femminili tutte interconnesse tra di loro.

“C’era qualcosa di più. Era come se riuscisse a percepire gli spruzzi d’acqua salata sollevati da ogni refolo di vento, come se potesse respirare l’aria pulita, salmastra, che permeava ogni angolo dell’isola. La musica profonda e melodiosa del mare nella baia faceva da sottofondo ai suoi pensieri, le grida acute dei gabbiani nel cielo irrompevano nei momenti di inattività. Una volta che ti era entrata dentro, era difficile dimenticarsi di Roone.”

Un’isola geograficamente è considerata una realtà circoscritta e lo è, ovviamente, anche per quanto riguarda la sua popolazione. La convivenza, talora, non è semplice e l’eco degli eventi ha, senza dubbio, una portata maggiore rispetto a un territorio più esteso.

Il romanzo – ambientato nell’arco dei tre mesi estivi – segue le vicende di Imelda, da poco vedova ancora alle prese con l’elaborazione del lutto; Laura, moglie e madre, alle prese con i tanti segreti da custodire; Susan, madre di un bambino piccolo, in piena crisi coniugale; Eve che da sola dovrà affrontare una gravidanza non prevista e Tilly, innamorata del suo fidanzato che vede solo una volta l’anno.

Si tratta di donne molto diverse tra loro sia per fascia d’età sia per indole, eppure accomunate dall’essere costantemente messe alla prova. Debolezza e coraggio si fronteggiano continuamente, per ogni caduta vi è una risalita e nonostante le incomprensioni regna in ognuna di loro il desiderio di tornare a essere una comunità unita, seppellendo i dissapori.

Tra le pagine sono affrontati numerosi temi quali il lutto, la malattia, i problemi psicologici, la voglia di riscattarsi. Lo stile della prosa è lineare, la narrazione avviene in terza persona alternando i diversi punti di vista e il coinvolgimento emotivo da parte del lettore è pressoché costante, personalmente ho trovato qualche piccola difficoltà all’inizio nel seguire le vicissitudini delle tante protagoniste.

Un romanzo semplice ed efficace. Una lettura piacevole che porterà, inevitabilmente, a simpatizzare per l’una o l’altra donna.

ACQUISTA

Un’indimenticabile festa di compleanno

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...