RECENSIONE DI… “LA MIA PICCOLA CASA DI CAMPAGNA” DI JANE LOVERING


Salve lettori, in queste giornate ormai tipicamente autunnali, ho pensato di proporvi un romanzo ambientato proprio durante questa stagione. Mi riferisco a “La mia piccola casa di campagna” di Jane Lovering (Newton Compton editori). Ringrazio la casa editrice per avermi inviato una copia ebook.

Dopo il fallimento del suo matrimonio, Katie lascia Londra e assieme alla figlia adolescente Poppy si trasferisce in un antico cottage nel villaggio di Christmas Steepleton nel Dorset. Il cottage necessita di numerosi lavori di ristrutturazione, tuttavia Katie, essendo stata costretta a lasciare la sua professione d’insegnante di francese, è a corto di denaro. Quando una produzione cinematografica le propone di affittare il cottage per girare alcune scene, Katie non esita ad accettare. Complice la presenza di Gabriel, un uomo del posto tanto affascinante quanto fragile, di Patrick, un simpatico pony, e del carrozzone di nonna Mary parcheggiati entrambi nel suo giardino, l’autunno per Katie sembra aver preso una piega alquanto interessante.

“Mi sentivo […] al sicuro. Sana e salva tra quelle vecchie pareti. Mi colpì ancora una volta, mentre sorseggiavo il tè che si raffreddava in fretta, il fatto di non essermi mai davvero sentita al sicuro prima.”

La campagna durante la stagione autunnale ha un certo fascino. È proprio l’ambientazione a essere uno dei punti di forza di questo romanzo. L’autrice, infatti, riesce a delineare in maniera ottima il contesto nel quale la narrazione si svolge, un piccolissimo centro nel quale tutti si conoscono, una località frequentata soprattutto in estate che in autunno rivela tutte le sue criticità.

Katie ha dovuto prendere in mano le redini della propria vita quando ha smesso di essere la moglie di un facoltoso uomo francese. Ha scelto di cambiare ambiente, di allontanarsi dal caos della metropoli e di rifugiarsi lì dove la vita scorre tranquilla. Donna sensibile, dal difficile passato e con una personalità alquanto complicata, Katie ha bisogno di ricominciare e di riacquistare la giusta dose di fiducia in se stessa che, a causa delle vicissitudini della vita accadute sin quando era poco più che una bambina, è inevitabilmente calata.

Al suo fianco c’è Poppy, una quattordicenne in piena fase ribelle. Alla giovane non va affatto bene aver lasciato Londra, si sente sola, lontana dagli amici, relegata in un posto senza alcuna opportunità, è sempre pronta a lamentarsi e a entrare in conflitto con la madre fino a quando si renderà conto che anche in un posto sperduto ci sono ragazzini suoi coetanei coi quali trascorrere momenti spensierati.

Un personaggio che personalmente ho ritenuto il migliore dal punto di vista della caratterizzazione è Gabriel, colui che proporrà a Katie di rendere disponibile il cottage alla casa di produzione cinematografica. Gabriel non è un maschio alfa, non è perfetto, anzi. Indossa occhiali dai vetri spessi a causa di un problema serio alla vista che non gli permette di svolgere alcune attività “normali”, è profondamente sensibile e timoroso nei rapporti con gli altri. A questo proposito è interessante la scelta dell’autrice di affrontare la tematica del bullismo, che segna profondamente le vittime tanto da pregiudicarne i rapporti anche in età adulta.

Lo stile della prosa è semplice, fluido e scorrevole. Il lettore è costantemente coinvolto nella vicenda, trasportato dall’eleganza e dalla tenerezza che traspare pagina dopo pagina.

Un romanzo piacevole e delicato. Una lettura nella quale non si ha alcuna paura ad ammettere le proprie fragilità.

ACQUISTA

La mia piccola casa di campagna

Grazie per la lettura, alla prossima 🙂

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...